Home Città Metropolitana Cronaca Rozzano, uomo minaccia di lanciare i figli dal balcone: bimbi in salvo...

Rozzano, uomo minaccia di lanciare i figli dal balcone: bimbi in salvo dopo tre ore di trattativa

Il sindaco di Rozzano, Gianni Ferretti, ha raccontato quanto avvenuto la scorsa notte quando l’intervento del primo cittadino e delle forze dell’ordine, oltre che dei vigili del fuoco, ha evitato una possibile tragedia. Un uomo si è infatti barricato in casa a partire dalle 21.30 minacciando di gettare i figli di 6, 8 e 10 anni dalla finestra per poi suicidarsi.

Uno dei pompieri è rimasto ferito dai calcinacci e dalle piastrelle che l’uomo ha lanciato dal terrazzino della casa popolare di via Stelle Alpine 17, dove ha rischiato di consumarsi la tragedia. Questo mentre un’amica di famiglia chiedeva, dopo essere salita a bordo di un’autoscala, all’uomo di desistere dal suo intento. Solo dopo tre ore di trattativa si è arrivati a una soluzione, grazie all’allestimento di due materassi gonfiabili e alla liberazione dei tre bambini.

L’uomo, arrestato, è stato però portato via a fatica a causa della folla che si è radunata nella zona e che minacciava di linciarlo.