Home Città Metropolitana Cronaca Piazza della Loggia, ricorrono oggi 46 anni dalla strage

Piazza della Loggia, ricorrono oggi 46 anni dalla strage

Sono passati esattamente 46 anni dalla strage di piazza della Loggia che causò la morte di otto persone.

“Riprendere il cammino dopo la sofferenza, il dolore, il lutto è sempre faticoso – ha scritto oggi il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella – . Ancor più sentiamo il bisogno di una comunità partecipe quando non abbiamo da soli le forze per superare un’avversità. Insieme è possibile. Dopo la bomba del 28 maggio non è stato facile giungere alla verità e completare il percorso della giustizia. La ricorrenza della strage di piazza della Loggia, compiuta da terroristi neofascisti, viene celebrata quest’anno dalla città di Brescia, incamminata sulla strada della ripresa civile, economica, sociale dopo che l’emergenza sanitaria causata dal Covid-19 ha assunto tra la sua gente le dimensioni di una immane tragedia. Brescia ha risposto, ora come 46 anni fa, con coraggio, con dignità, con la solidarietà di cui la sua comunità è capace”.

La strage fu causata da una bomba esplosa il 28 maggio 1974 alle 10:12.