Home Città Metropolitana Cronaca Borghetto Lodigiano, uomo accoltella la madre e si toglie la vita

Borghetto Lodigiano, uomo accoltella la madre e si toglie la vita

Un uomo di 44 anni, Roberto Bianchi, si è tolto ieri la vita dopo aver accoltellato la madre ottantenne. La tragedia è avvenuta nel pomeriggio, attorno alle ore 15, a Borghetto Lodigiano, nella frazione Casoni. La donna è finita in pronto soccorso in condizioni gravissime al San Matteo di Pavia con una profonda ferita al collo causata dallo stesso coltello che Bianchi ha poi utilizzato per suicidarsi.

Sul posto sono intervenuti, oltre ai soccorritori, i militari del nucleo investigativo di Lodi, dopo l’allarme dato dai vicini di casa. Questi ultimi avrebbero infatti sentito delle urla a causa di un presunto litigio, una donna sarebbe entrata quindi nella casa e avrebbe visto il 44enne mentre stava per accoltellare la madre. Ha preso un bastone della tenda per minacciare l’uomo ma è stata a sua volta cacciata indietro con il coltello ed è scappata.

L’aggressore non aveva precedenti ed era titolare di una pizzeria a Codogno.