Home Prima Pagina Rsa lombarde, quasi azzerato il numero dei decessi

Rsa lombarde, quasi azzerato il numero dei decessi

Pio

La Procura di Milano prosegue nelle indagini riguardanti la situazione all’interno delle Rsa lombarde. La buona notizia, in tal senso, è che secondo l’analisi fatta in questi ultimi giorni i decessi nelle strutture si sono quasi azzerati.

Due le principali cause alla base dell’accaduto: molte delle persone che fino a qualche settimana fa erano in condizioni disperate non sono riuscite a superare l’emergenza Covid; in secondo luogo il caso e l’enorme eco avuta in termini di opinione pubblica hanno fatto sì che nelle Rsa arrivassero i dispositivi di protezione richiesti, che hanno sensibilmente ridotto le possibilità che l’infezione corresse per i corridoi.

In ultimo, va segnalato che l’alleggerimento nei numeri riguardanti le terapie intensive consentono oggi, in caso di malattia più avanzata, di trasferire gli anziani negli ospedali e non tenerli nelle Rsa.