Home Milano Zona 2 Cronaca Milano Zona 2 Rapina farmacia indossando la mascherina, arrestato pregiudicato a Crescenzago

Rapina farmacia indossando la mascherina, arrestato pregiudicato a Crescenzago

mascherina-chirurgica-dettaglio

L’abbondante diffusione delle mascherine ha portato a una serie di episodi criminali all’interno delle farmacie. Uno di questi è accaduto a Crescenzago, a Milano, dove i carabinieri hanno arrestato un uomo di 44 anni, di nazionalità italiana. Ha alle spalle una serie di reati contro il patrimonio e nella giornata di ieri è entrato a volto coperto, da una mascherina chirurgica, all’interno di una farmacia di via Lissu. Il rapinatore indossava anche un cappuccio ed è riuscito nel colpo minacciando il titolare indossando un coltello a serramanico e rubando 290 euro dal registratore di cassa.

I militari della Stazione di Crescenzago lo hanno individuato e fermato mentre stava scappando in direzione di Sesto San Giovanni. Aveva ancora con sé sia il coltello che il denaro. Dovrà rispondere di rapina aggravata, nel frattempo è stato portato dai carabinieri nel carcere milanese di San Vittore.