Home Città Metropolitana Cronaca Docente si accorge di un pestaggio durante la lezione via pc, i...

Docente si accorge di un pestaggio durante la lezione via pc, i carabinieri arrestano il padre dell’alunno

furto

I carabinieri di Milano hanno arrestato un uomo di 48 anni di origini egiziane, accusato di aver picchiato la moglie, 40 anni, nativa del Marocco.

I militari sono intervenuti su segnalazione dell’insegnante del figlio della coppia. La docente aveva infatti udito delle urla arrivare dalla casa del bambino (che frequenta la terza elementare) durante la lezione che si stava tenendo in videoconferenza. La telecamera era spenta, ma il microfono no e nell’udire i rumori l’insegnante ha capito cosa stava accadendo, anche perché al corrente della situazione difficile che si viveva in famiglia.

Alle 14.30 di lunedì i carabinieri hanno bussato alla porta della casa e l’aggressione era ancora in corso. La 40enne ha denunciato le violenze subite in questi anni da parte dell’uomo, che ha dei precedenti. L’accusato è stato arrestato e portato a San Vittore.