Home Città Metropolitana Cronaca Pensionato si suicida dandosi fuoco nel pavese

Pensionato si suicida dandosi fuoco nel pavese

carabinieri

Non ha lasciato nessun messaggio per il suo gesto estremo. Un pensionato 71enne di Remondò, frazione di Gambolò in Lomellina, si è tolto la vita cospargendosi di benzina e dandosi fuoco. Ieri pomeriggio, poco prima delle 16, è uscito di casa, ha estratto un contenitore di benzina da un veicolo e se lo è gettato addosso. La moglie dell’uomo è subito accorsa dalla casa ma non ha potuto fare niente se non lanciare l’allarme.

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco e il 118 che ha inviato un elicottero, purtroppo inutilmente. Pare che l’uomo avesse problemi di salute e negli ultimi giorni aveva parlato, a quanto pare, delle sue ultime volontà. Il suicidio non sembra direttamente riconducibile alla clausura imposta per il contenimento del Covid-19, ma a parere dei carabinieri lo stato di disagio dovuto all’isolamento potrebbe aver contribuito a far precipitare la situazione.