Home Città Metropolitana Cronaca Lite tra vicini a Vigevano, due bambini ustionati con l’acido

Lite tra vicini a Vigevano, due bambini ustionati con l’acido

furto

Due bambini di 3 anni e mezzo e 9 anni sono rimasti ustionati con liquido corrosivo gettato verso il loro padre da parte di una donna, vicina di casa della famiglia. E’ accaduto a Vigevano attrono alle 15 di ieri, in strada San Marco. I carabinieri sono intervenuto dopo la denuncia da parte dell’uomo di lesioni gravi. Accusata una donna di 27 anni, incinta, di nazionalità egiziana. E’ stata denunciata in stato di libertà.

Il padre dei bambini è un 30enne, anch’egli egiziano, denunciato pochi giorni fa per resistenza a pubblico ufficiale. Nel momento in cui ha visto la donna scagliargli contro il liquido corrosivo si è abbassato e ha schivato il gettito, finito però contro i suoi due figli. La bambina di 3 anni e mezzo ha riportato delle ustioni profonde tra collo, spalle e schiena ed è stata trasportata all’ospedale Niguarda dove si trova al reparto grandi ustionati. Il fratello di 9 anni è stato portato in ambulanza a Vigevano, ma è stato preso solo di striscio.