Home Città Metropolitana Truccazzano, uccide la compagna che voleva lasciarlo

Truccazzano, uccide la compagna che voleva lasciarlo

lite

La loro relazione durava da 9 anni. Un uomo e duna donna di 47 anni, originari della Sicilia, che convivevano a casa della donna per via delle restrizioni dovute all’epidemia. Lui infatti lavorava come guardia venatoria a Bressanone, ma era appunto ospitato dalla compagno in seguito alle disposizioni sul covid-19. Nessuno dei due risultava contagiato.

Ma negli ultimi tempi la donna aveva manifestato la sua intenzione di terminare la relazione. Questo sarebbe il movente dell’omicidio, avvenuto questa notte intorno alle 2, quando l’uomo l’ha assassinata con un colpo di fucile a pompa alla testa.

L’omicida si è poi consegnato nella notte ai carabinieri, recandosi presso la caserma di Cassano d’Adda e confessando. E’ ora a disposizione per l’interrogatorio del Pm.