Home Politica Fontana: “Sulle Rsa hanno deciso i tecnici e Ats”

Fontana: “Sulle Rsa hanno deciso i tecnici e Ats”

Fontana

Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, è intervenuto quest’oggi a Mattino Cinque per parlare della situazione riguardante le Rsa e in particolar modo il Pio Albergo Trivulzio, sul cui comportamento della dirigenza sono in corso diverse inchieste della magistratura.

“Aspetto con estrema serenità l’esito – dice Fontana – Noi abbiamo fatto una delibera che è stata proposta dai nostri tecnici ed esperti che ci hanno detto che a determinate condizioni, nei reparti completamente separati dal resto della struttura e addetti dedicati esclusivamente a malati Covid, la cosa si poteva fare. Abbiamo fatto questa proposta e le strutture che avevano questi requisiti hanno aderito: una scelta fatta perchè non avevamo più posti in ospedale per ricoverare gente che a casa non poteva più stare perché non riusciva a respirare. Sono stati i nostri tecnici che ci hanno fatto la proposta e valutato condizioni delle singole case di riposo e noi ci siamo adeguati. La responabilità è dell’Ats che si è recata sul posto e ha valutato se ci fossero o meno le condizioni; infatti su 705 strutture solo 15 avevano le condizioni e hanno accettato”.