Home Prima Pagina Test sierologici, Cisliano non aspetta: primi esami nel milanese

Test sierologici, Cisliano non aspetta: primi esami nel milanese

vaccinazione

Il Comune di Cisliano ha deciso, accodandosi a quanto già fatto da Robbio (in provincia di Pavia), di avviare i test sierologici senza attendere il 21 aprile e quindi il via libera della Regione per effettuare gli esami. Quelli decisi dall’ente locale guidato dal presidente Attilio Fontana saranno realizzati al San Matteo di Pavia, ma l’amministrazione locale del paesino nel milanese (guidata dal sindaco Luca Duré) si è già messa in moto per conto proprio.

“Siamo riusciti a gestire il tutto in maniera molto ordinata, nel frattempo cerchiamo di capire cosa farà la Regione – ha detto Duré – Purtroppo si tratta di esami che, coinvolgendo i privati, hanno un costo, ma in altri comuni hanno dato risultati abbastanza interessanti. In Veneto, in Piemonte e in Toscana sono partiti, anche noi non vogliamo aspettare”.