Home Prima Pagina Coronavirus, Djokovic dona un milione di euro agli ospedali di Bergamo

Coronavirus, Djokovic dona un milione di euro agli ospedali di Bergamo

Anche Novak Djokovic ha deciso di rendersi utile per l’emergenza coronavirus che sta caratterizzando l’Italia e in particolar modo la Lombardia. Il campione serbo, plurivincitore di titoli dello Slam e amante del nostro Paese (conosce perfettamente la nostra lingua), ha donato un milione di euro. A rivelarlo non è stato il tennista ma Peter Assembergs, direttore dell’Asst di Bergamo.

“Ci sono arrivate donazioni importanti anche dall’estero e a me questo ha colpito. Che mi è rimasta impressa è quella di Novak Djokovic, numero 1 del tennis mondiale, che ha già fatto delle grandi donazioni per la Serbia, il suo Paese, che però avendo saputo le notizie della Lombardia e della provincia di Bergamo ha voluto pensare anche a noi. Per me questo è un grand’uomo, spero un domani di poterlo abbracciare”, ha dichiarato Assembergs a Porta a Porta.