Home Milano Zona 9 Cronaca Milano Zona 9 Marijuana in uno scantinato a Dergano, tre italiani in manette

Marijuana in uno scantinato a Dergano, tre italiani in manette

rapina

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Greco-Turro hanno arrestato tre italiani di 34, 30 e 27 anni, accusati di aver allestito una serra con 500 piantine di marijuana in uno scantinato in via Cesare Abba, zona Dergano.

Gli uomini delle Forze dell’Ordine erano in servizio per i controlli sulle disposizioni anti-coronavirus emanate dal governo, quando hanno avvertito un forte odore proveniente da un impianto di areazione. All’interno dello scantinato sono state trovate le piantine, oltre nove chili di stupefacente in essicazione e circa un chilo e mezzo in bustine, presumibilmente già destinate allo spaccio. Nel locale c’erano anche 46 lampade e 30 ventilatori, tutti utili per la coltivazione.

Tutti e tre gli arrestati sono stati trovati direttamente sul posto al momento della perquisizione. Vivevano direttamente nello scantinato, in alcune stanze adibite ad hoc con letti, viveri ed effetti personali.