Home Coronavirus Lodi, organizza una festa anche se positivo

Lodi, organizza una festa anche se positivo

banda

Sono stati i vicini a chiamare la polizia, come spesso sta avvenendo in questo periodo. I rumori e il viavai li hanno probabilmente messi in allarme in questi giorni di blocco totale. Quando gli agenti sono arrivati hanno trovato 5 amici che festeggiavano, infrangendo le severe norme in vigori. Inoltre il padrone di casa è positivo al coronavirus e nonostante questa consapevolezza aveva invitato gli amici, come lui tra i 17 e i 24 anni, che si sono presentati a casa sua per passare un pomeriggio di festa.

I poliziotti hanno denunciato tutti i presenti per violazione del testo unico delle leggi sanitarie, per non aver osservato l’ordine teso a impedire la diffusione di una malattia infettiva. Gli amici hanno infatti dichiarato di sapere della condizione di positività del loro ospite. Ora sono tutti in obbligo di quarantena.