Home Politica Mercati coperti chiusi, Sala: “Sono uguali ai supemercati, chiederò a Regione di...

Mercati coperti chiusi, Sala: “Sono uguali ai supemercati, chiederò a Regione di ripensarci”

Sala

Nell’intervento di questa mattina sui social network, Giuseppe Sala ha parlato di due temi di grande attualità: l’obbligo di indossare le mascherine in vigore da oggi e la chiusura dei mercati coperti.

“Queste benedette mascherine – dice il sindaco di Milano – accompagneranno per parecchio tempo la nostra vita, non solo per uscire a far la spesa ma immaginate come si potrà tornare a lavorare, se non indossandele. Dovremo fare tutto il possibile per fornirle ai cittadini. In Toscana è obbligatorio ma a Firenze sono state fornite a tutti. In futuro è possibile che i cittadini le debbano comprare ma come ho detto i prezzi vanno controllati”.

Sul secondo punto, quello dei mercati comunali, il primo cittadino si dice contrario al provvedimento. “Stamattina purtroppo ho dovuto chiudere i mercati comunali coperti per un nuovo regolamento di Regione Lombardia. Rimango fedele al mio principio, le norme si applicano, ma chiederò di ripensarci perché i mercato coperti hanno gli stessi sistemi di sicurezza dei supermercati e si controlla la febbre entrando”.