Home Politica Fontana: “A Pasqua controlli rigorosi”

Fontana: “A Pasqua controlli rigorosi”

terapia

Si preannuncia una Pasqua chiusi all’interno delle proprie mura per i cittadini italiani e lombardi. L’emergenza coronavirus ha costretto il governo a prendere misure che sono state prorogate almeno fino al 13 aprile. “Bisogna essere particolarmente rigorosi durante le feste, in particolare nelle vie dove passano grandi flussi, come le autostrade – ha dichiarato il presidente regionale Attilio Fontana – Anche oggi il trend è rimasto nella stessa positiva linea nel senso che non ha impennate, speriamo inizi a discendere. Sono passati 4-5 giorni di costante pianura, nei prossimi giorni dovrebbero iniziare le discese”.

“Bastano un paio di giorni di notizie positive e la gente pensa che sia finito tutto – ha aggiunto – ma siamo ancora nel bel mezzo dell’epidemia e se noi la vogliamo interrompere dobbiamo rispettare le regole. Adesso c’è la fase più difficile, iniziare a scendere. Abbiamo stabilizzato, adesso dobbiamo scendere. Invece c’è gente che pensa che sia finito tutto”.