Home Politica Rama ospite della Triennale: “Speriamo in un passo dell’Europa”

Rama ospite della Triennale: “Speriamo in un passo dell’Europa”

Edi Rama, primo ministro dell’Albania, è stato ieri ospite in diretta streaming da Tirana sul canale Instagram della Triennale di Milano. Nei giorni scorsi Rama aveva inviato trenta tra medici e infermieri in soccorso all’Italia (sono andati subito agli Spedali di Brescia) per fronteggiare l’emergenza coronavirus.

“Mi auguro che la gravità di questa situazione abbia la forza di spingere la Comunità europea, gli stati tutti, verso un passo importante. Perché l’Unione Europea è il più bel progetto politico che conosco, ma è un progetto incompleto, è arrivato il momento di andare avanti a costruirlo”, dice Rama.

Il premier albanese è solo il primo ospito di un programma, Decameron, in cui tutti i giorni la Triennale chiamerà un diverso ospite per raccontare quanto asta accadendo. “Quando abbiamo pensato a questa missione – ha detto ancora Rama – ne ho parlato con il ministro della Sanità, chiedendogli di fare un giro di telefonate sotto voce per reclutare i medici senza creare una situazione di allarme. Invece tutti erano pronti a partire per l’Italia, un Paese vicino in tanti modi all’Albania, un Paese che per molti di noi è stato la finestra in cortile che non potevamo aprire. Solo la televisione mandava le immagini di quello che c’era dietro quella finestra”.