Home Coronavirus Prodotti per la scuola in vendita, accolto appello del sindaco Sala

Prodotti per la scuola in vendita, accolto appello del sindaco Sala

disegno bambini pennarelli

Alla fine Giuseppe Sala ha ottenuto ha vinto quella che aveva definito la battaglia del pennarello: i supermercati e gli altri punti vendita di alimentari che ne sono forniti potranno tornare a vendere anche il materiale di cancelleria.

Molti erano state le richieste da parte della cittadinanza per poter accedere a questi prodotti che, si faceva giustamente notare da più parti, sono essenziali per continuare l’educazione dei figli a casa. In un primo momento il Governo non li aveva inseriti tra i prodotti necessari in questo momento di grave crisi.

Sala è riuscito a far arrivare la sua richiesta al Governo e, senza dover attendere un nuovo Consiglio dei Ministri, il permesso sarà inserito in quelle che vengono definite le ‘frequently asked question’ (le domande frequenti) che accompagnano e integrano le disposizioni del decreto governativo.