Home Prima Pagina Coronavirus, quadro dei contagi resta costante. Gallera: “Pressione ridotta sul pronto soccorso”

Coronavirus, quadro dei contagi resta costante. Gallera: “Pressione ridotta sul pronto soccorso”

Nuovo aggiornamento per Giulio Gallera, assessore regionale al welfare della Lombardia, riguardo all’epidemia di coronavirus. “Il quadro dei contagi è costante, abbiamo fatto uno scalino in giù e ci siamo attestati su una linea bassa – le sue parole – La voce della trincea ci dice che la pressione sui Pronto soccorso si è ridotta. Dobbiamo intensificare i nostri sforzi e abbiamo un motivo in più per restare a casa. Aggrappiamoci a questi risultati e continuiamo su questa strada”.

Entro quattro giorni, secondo quanto annunciato da Gallera, verranno aperti altri 123 posti letto (53 alla ‘Domus salutis’, 30 alla Don Gnocchi e 40 alla Maugeri).

Questi i dati pubblicati sul sito di Regione Lombardia riguardo ai contagiati:

– i casi positivi sono: 32.346 (+1.643)

ieri: 30.703 (+1.942)

l’altro ieri: 28.761 (+1.555)

– i deceduti: 4.474 (+296)

ieri: 4.178 (+402)

l’altro ieri: 3.776 (+320)

– i dimessi e in isolamento domiciliare: 16.610 di cui 7.281 con almeno un passaggio in ospedale (anche solo pronto soccorso) e 9.323 persone per le quali non si rileva nessun passaggio in ospedale

– in terapia intensiva: 1.236 (+42)

ieri: 1.194 (+11)

l’altro ieri: 1.183 (+41)

– i ricoverati non in terapia intensiva: 10.026 (+315)

ieri: 9.711 (+445)

l’altro ieri: 9.266 (-173)

– i tamponi effettuati: 81.666

ieri: 76.695

l’altro ieri: 73.242

Quanto a Milano, i numeri confermano che non c’è stata la temuta esplosione: 6.074 i contagi (+373) di cui 2.438 a Milano citta’ (+141).