Home Politica Milano, 114 unità dell’esercito per controllare rispetto delle regole

Milano, 114 unità dell’esercito per controllare rispetto delle regole

Il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica ha deliberato oggi l’utilizzo di 114 unità di militari dell’Esercito di Strade Sicure nelle vie di Milano con il compito di controllare il rispetto delle misure di contenimento della diffusione del virus covid-19. Ad annunciarlo è la Prefettura di Milano.

E’ un primo passo che potrebbe fare da anticamera a nuove misure del governo ancora più restrittive, ma in caso contrario non si esclude un intervento in tal senso da parte della sola Regione. “Purtroppo i numeri non stanno andando verso un cambio di tendenza, ma stanno ancora aumentando in maniera importante – ha dichiarato il presidente regionale Fontana – Concorderemo con i sindaci un documento che verrà mandato come richieste al governo. È ovvio che, se dovessero essere disattese, a nostra volta emaneremo dei provvedimenti, che abbiamo stabilito debbano essere congiunti con la Regione e i sindaci, per limitare comunque queste attività che riteniamo incompatibili”, ha annunciato Fontana.