Home Fiere Coronavirus, confermato (ad oggi) il Milano Monza Open-Air Motor Show

Coronavirus, confermato (ad oggi) il Milano Monza Open-Air Motor Show

Il coronavirus, per ora, non è ha fermato il Milano Monza Open-Air Motor Show, in programma dal 18 al 21 giugno 2020. In una nota, infatti, gli organizzatori hanno annunciato di star “monitorando costantemente la situazione e lavorando affinché Milano Monza Open-Air Motor Show si possa svolgere come da programma”.

“Confermare la nostra manifestazione rappresenta un segnale importante di ripartenza economica e sociale e per questo motivo, in accordo con le case automobilistiche e con i partner, abbiamo semplificato il format e il layout di partecipazione snellendo gli allestimenti, per garantire l’organizzazione del MiMo anche in un solo mese – si legge nel comunicato -. Per poter ripartire con la marcia giusta bisogna che accada nella situazione ottimale, al semaforo verde. Nel frattempo vogliamo lanciare un messaggio ottimista, investendo in comunicazione con la campagna. Ripartire insieme sarà un grande evento, una serie di maxi affissioni che, a partire dal 3 aprile e per un mese, toccheranno a rotazione diverse zone di Milano e Monza. La stessa campagna troverà eco nei giornali e sui siti dei nostri media partner, un messaggio corale di un sistema automotive che riconosce il momento prezioso dell’attesa, e quello della ripartenza”.