Home Prima Pagina Coronavirus, l’Inter dona 86mila mascherine agli ospedali di Bergamo e Lodi

Coronavirus, l’Inter dona 86mila mascherine agli ospedali di Bergamo e Lodi

La Serie A continua a mobilitarsi per l’azione di contrasto al coronavirus. In particolare l’Inter, con un crowdfunding fatto partire sul web in supporto all’ospedale Sacco di Milano (al quale sono state donate 300mila mascherine nei giorni scorsi) e una nuova iniziativa comunicata ieri dalla Regione Lombardia.

“Rivolgo un ringraziamento particolare – ha affermato il governatore Attilio Fontana attraverso il sito istituzionale della Regione – all’Inter. La società del presidente Zhang ci ha comunicato di aver messo a disposizione dell’ospedale di Bergamo 65.000 mascherine e altre 21.600 a quello di Lodi. Azioni utili e importanti per chi, in prima linea, da giorni fa turni massacranti per fronteggiare l’emergenza Covid-19″.

In generale Fontan ha voluto “ringraziare tutti coloro che stanno aiutando, con azioni concrete, Regione Lombardia. Il popolo della solidarietà, a livello nazionale e internazionale, è davvero vastissimo e ci dà ulteriore forza per andare avanti con la massima determinazione nella battaglia contro il coronavirus”.