Home Politica A Milano l’acqua sa di candeggina, il Comune: “Sanificata una tratta, da...

A Milano l’acqua sa di candeggina, il Comune: “Sanificata una tratta, da oggi si torna alla normalità”

Il Comune di Milano ha ricevuto una serie di lamentele da parte dei cittadini per l’odore di candeggina che fuoriusciva dalle tubature dell’acqua.

Un allarme a cui ha risposto ieri la vice-sindaco della città, Anna Scavuzzo. “A seguito di alcune richieste di chiarimenti da parte di cittadini circa la distribuzione di acqua da parte dell’acquedotto cittadino scrivo per rasserenare gli animi e dare qualche spiegazione utile – si legge nella nota emanata dal Comune e da Metropolitane Milanesi, che gestisce il servizio – È stata rimessa in esercizio una importante tubazione nella zona ovest della città a seguito di manutenzione straordinaria della tubazione DN1200 della centrale AP Assiano. Preliminarmente è stata sanificata la tratta interessata per evitare eventuale contaminazione microbiologica. Ovviamente i controlli preliminari di conformità della qualità dell’acqua in distribuzione sono stati favorevoli e hanno consentito la messa in funzione delle condotte interessate. Questo il motivo per cui alcuni di voi hanno sentito un sapore strano nell’acqua quest’oggi. Domani (oggi, ndr) dovrebbe tornare tutto al sapore usuale”.