Home Città Metropolitana Cronaca I prefetti di Bergamo e Brescia positivi al virus, stanno bene

I prefetti di Bergamo e Brescia positivi al virus, stanno bene

inchiesta

Si è appreso ieri in serata della positività al coronavirus dei due prefetti lombardi, Elisabetta Margiacchi, in funzione a Bergamo, e Attilio Visconti, a Brescia. Le condizioni di entrambi non destano preoccupazioni e non si trovano in ospedale, i loro disturbi sono lievi. La prefetta di Bergamo Elisabetta Margiacchi continua il lavoro dal suo alloggio all’interno del Palazzo della Prefettura, da dove sta gestendo proprio l’emergenza della sua provincia, una delle più colpite. Si avvale anche dei suoi collaboratori am senza avere contatti con loro, separati da un vetro.

Anche il prefetto di Brescia Attilio Visconti è risultato positivo al Coronavirus. Già negli ultimi giorni, avvertendo i primi sintomi di malessere, Visconti non aveva partecipato alle riunioni tra istituzioni sul territorio. Anch’egli è isolato in quarantena all’interno del suo appartamento di Palazzo Broletto, sede della Prefettura bresciana.