Home Politica Lombardia, allo studio l’allargamento della zona rossa

Lombardia, allo studio l’allargamento della zona rossa

Corona Virus Mascherina

La Lombardia potrebbe essere costretta a un ulteriore isolamento per via del coronavirus. Il presidente dell’Istituto superiore della Sanità, Silvio Brusaferro, ha confermato che allo studio c’è l’allargamento della zona rossa ad altre province oltre a quella di Lodi.

“La Lombardia è un’area particolare, c’è un incremento particolare in aree più che in altre. La Regione ha sottoposto questo tipo di problematica e il comitato tecnico scientifico sta lavorando attentamente per capire se ci sono eventuali provvedimenti da adottare. Siamo in fase di analisi. Le persone che sono in quarantena non devono andare in luoghi pubblici. Non è una bravata, non è una ragazzata, stiamo studiando eventuali conseguenze per un atto di questo tipo”, ha detto Brusaferro riferendosi a quanto accaduto nel lodigiano, dove una trentina di persone avrebbero violato la misura di contenimento.