Home Milano Zona 1 Cronaca Milano Zona 1 Due magistrati positivi al coronavirus, trenta persone in auto-isolamento

Due magistrati positivi al coronavirus, trenta persone in auto-isolamento

Palazzo di Giustizia

Un nuovo caso di contagio a Milano. Due magistrati in servizio al Tribunale di Milano sono risultati positivi al tampone del coronavirus. Lavorano rispettivamente alla Sesta sezione civile e alla sezione Misure di prevenzione. Entrmabi sono ora in isolamento, secondo quanto trapelato non sarebbero in condizioni gravi.

In conseguenza di tale notizia altre trenta persone circa sono in auto-isolamento, tra i giudici delle due sezioni e il personale amministrativo. Nella stessa situazione potrebbero finire anche tutti gli altri entrati in contatto con i due magistrati.

Il sesto piano, altra conseguenza di quanto accaduto, è stato completamente evacuato facendo uscire tutti i presenti. Tutte le udienze civili non urgenti sono state rinviate a dopo aprile. In più, come da circolare firmata dal procuratore Francesco Greco, la procura di Milano ha chiuso tutti gli sportelli al pubblico sprovvisti di vetro fino a lunedì prossimo.