Home Prima Pagina Coronavirus, 51 nuovi casi a Lodi ma aumentano le guarigioni

Coronavirus, 51 nuovi casi a Lodi ma aumentano le guarigioni

Kawasaki

Arrivano dalla Regione Lombardia ulteriori novità riguardanti la diffusione del coronavirus. Secondo quanto dichiarato dal presidente Attilio Fontana nella notte è scoppiata una nuova emergenza a Lodi, con 51 ricoveri di cui 17 in terapia intensiva.

A tal proposito, Fontana ha sottolineato che “in base ai casi accertati la diffusione del virus è ancora circoscritta e l’incidenza è alta in alcune aree pari a circa al 4% della popolazione regionale. Il COVID-19 per il 90% dei pazienti è facilmente risolvibile, ma nel restante 10% dei casi, soprattutto se anziani o con un quadro clinico compromesso, richiede il passaggio in terapia intensiva”. E ancora: “Dalle prime evidenze ogni soggetto positivo trasmette il COVID-19 ad altre 2 persone (r0=2). Se la diffusione si estende, gli ospedali andranno in grave crisi non solo per i ricoveri da Coronavirus, ma per tutti i pazienti”.

Arrivano però anche buone notizie: se le persone contagiate sono oltre 400, poco più di 200 sono ospedalizzati ma gli altri sono asintomatici e stanno proseguendo nel recupero a casa.