Home Politica Collaboratrice di Fontana positiva al coronavirus, il presidente in auto-isolamento

Collaboratrice di Fontana positiva al coronavirus, il presidente in auto-isolamento

Aria
Leonardo Fioravanti (ITA)

Attilio Fontana, presidente della Regione Lombardia, ha annuncaito attraverso il proprio profilo Facebook la necessità di auto-isolarsi in quarantena a seguito del controllo, risultato positivo, a cui si è sottoposta una delle tante persone che lavorano all’interno di Palazzo Lombardia.

“Vi posso dire che purtroppo i numeri stanno aumentando ancora, non in maniera drammatica ma c’è ancora qualche ulteriore situazione di persone che hanno contratto il coronavirus – dice nel video -. Avrete sicuramente visto sui social che non abbiamo tenuto la conferenza stampa sui risultati della giornata perché una mia collaboratrice ha a sua volte contratto il virus. Si tratta di una persona con cui lavoro costantemente, che stimo tantissimo, purtroppo è risultata positiva dalle analisi. Per tutto ciò, evidentemente, anche tutti noi che facciamo parte della squadra, gli assessori e il nucleo di persone che si sta occupando dell’infezione siamo stati sottoposti a test. La notizia è positiva, io non ho per ora contratto alcuna infezione e così anche tutte le altre persone che hanno fatto l’esame. Possiamo quindi continuare a dedicarci alla battaglia per la diffusione del virus. Sono contento per me e i miei collaboratori anche se da oggi qualcosa cambierà perché anch’io mi atterrò alle prescrizioni e per due settimane cercherò di vivere in una sorta di auto-isolamento che preservi tutte le persone che vivono e lavorano con me. Oggi ho continuato a indossare la mascherina e continuerò a farlo per evitare, se mai dovessi essere contagiato, che qualcuno possa essere contagiato da me”.