Home Prima Pagina Il coronavirus arriva in Abruzzo, è un uomo residente in Brianza

Il coronavirus arriva in Abruzzo, è un uomo residente in Brianza

Kawasaki

Il coronavirus è arrivato in Abruzzo. C’è il primo caso nella regione, riguarda un uomo ricoverato nel reparto di malattie infettive dell’ospedale di Teramo, risultato positivo al primo test. Il secondo esame, che sarà eseguito come per tutti all’Istituto Spallanzani di Roma, darà o meno ulteriore conferma del contagio avvenuto. A comunicarlo è il Servizio Prevenzione e Tutela della Salute della Regione Abruzzo.

Attualmente il paziente si trova a Roseto degli Abruzzi, in provincia di Teramo, insieme alla famiglia. Era in Abruzzo per qualche giorno di vacanza, è infatti abitualmente residente nella bassa Brianza. E’ stato ricoverato e sottoposto al tampone di rito subito dopo il presentarsi dei primi segni della malattia. Chi era con lui, i componenti della famiglia, sono stati messi in isolamento e sottoposto a tutte le procedure previste.