Home Fiere Coronavirus, il Salone del Mobile si sposta a giugno

Coronavirus, il Salone del Mobile si sposta a giugno

Salone

Il Salone del Mobile si sposta di un paio di mesi. Inizialmente previsto dal 21 al 26 aprile, si terrà invece dal 16 al 21 giugno. A comunicarlo è stato ieri il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, attraverso un video postato sui propri profili social.

“Il Salone lo si sarebbe dovuto aprire il 21 aprile, ma abbiamo deciso di rinviarlo di un paio di mesi, c’è una data di nuova apertura, è il 16 di giugno – dice Sala -. Io sto chiedendo agli amici del settore dell’arredamento e del Salone del Mobile uno sforzo perché in questo momento Milano non può fermarsi. Dobbiamo oggettivamente lavorare affinché questo virus non si diffonda ma non si deve nemmeno diffondere il virus della sfiducia. Milano deve andare avanti”.

Sala ha fatto anche “un appello particolare anche agli albergatori: quest’anno dobbiamo avere molta attenzione nel determinare i prezzi delle camere perché sarà un anno straordinario”.