Home Mobilità Pm10 sotto la soglia consentita, via le misure temporanee anti-smog

Pm10 sotto la soglia consentita, via le misure temporanee anti-smog

Sono state revocate le misure temporanee anti-smog attive nei comuni con più di 30mila abitanti e in quelli aderenti su base volontaria nelle province di Milano e Pavia. Per due giorni consecutivi, venerdì e sabato, sono infatti scesi sotto la soglia stabilita di 50 µg/m³ i valori medi di pm10 dopo i quali partono le disposizioni. L’unica provincia in tutta la Regione Lombardia in cui ancora ieri si registravano valori superiori era quella di Cremona con 56 µg/m³.

La situazione verrà monitorata, come sempre, giorno per giorno. La chiusura delle scuole e degli eventi aggregativi disposta per l’epidemia di coronavirus potrebbe avere effetti sulla circolazione, ma molto dipenderà anche dalle scelte che faranno i cittadini riguardo ai mezzi pubblici o all’uso alternativo dell’auto, nonché ovviamente dalle condizioni meteorologiche di queste ore. A Milano non sono previste perturbazioni fino alla mattinata di domani.