Home Prima Pagina Olimpia-Khimki, Milano perde ancora: 69-78

Olimpia-Khimki, Milano perde ancora: 69-78

Ettore Messina

Arriva al Forum la quattordicesima sconfitta, a fronte di undici vittorie, per l’AX Armani Exchange Milano nel girone di Eurolega. Olimpia-Khimki finisce 69-78 e per la squadra di Messina è una nuova battuta d’arresto dopo l’eliminazione contro Venezia nella Final Eight di Coppa Italia. Milano è ora a pari punti proprio con il Khimki, l’Olympiakos e il Fenerbahce. Per questioni di differenza canestri i russi sono ottavi e le altre tre contendenti, compresa la squadra italiana, sono virtualmente fuori dalla zona playoff.

La partita è lo specchio di tante altre viste in stagione quest’anno. Con un tremendo 3/21 da tre punti è già un miracolo essere arrivati all’ultimo minuto con una vaga speranza di poter riprendere in mano la situazione (-5 a 00.50 dalla fine). L’ultima parola la mette un ex, Dairis Bertans. A Milano non bastano i 18 punti di Sergio Rodriguez e i 15 di Micov.