Home Prima Pagina CdA della Scala, Campora prende il posto di Squinzi

CdA della Scala, Campora prende il posto di Squinzi

Prima Teatro alla Scala
Prima Teatro alla Scala

Era in programa questa mattina l’assemblea dei soci del Teatro alla Scala di Milano. Un appuntamento in cui, oltre a rendere conto alla platea rispetto a quanto fatto nell’ultimo anno (cruciale per le sorti del monumento milanese visto l’avvicendamente alla sovrintendenza tra Alexander Pereyra e Dominique Meyer e le fortissime polemiche sull’ingresso di capitali arabi) verrà sancito un importante avvicendamento all’interno del Consiglio d’Amministrazione.

Nei mesi scorsi è infatti venuto a mancare uno degli storici componenti, Giorgio Squinzi, patron della Mapei. L’imprenditore, bergamasco di nascita ma milanese d’azione, verrà sostituito da Giacomo Campora. Non un componente della Mapei stessa dunque, che lascia il proprio posto all’amministratore delegato di un altro colosso economico come Allianz. Quest’ultima è diventata socio fondatore permanenze della Scala due anni fa, a partire da febbraio del 2018.