Home Fiere Coronavirus, Mido non aprirà il padiglione per la Cina

Coronavirus, Mido non aprirà il padiglione per la Cina

Gli organizzatori del Mido, la fiera internazionale di ottica in programma dal 29 febbraio al 2 marzo alla Fiera di Rho, hanno annunciato che non aprirà l’area “Fair East” che negli anni scorsi ha occupato l’interno padiglione 7 ed era dedicato agli espositori cinesi. Vista l’impossibilità per gli stessi di raggiungere l’Italia verrà creata una piattaforma online chiamata MIDO4U.com.

“Allo stato attuale confermiamo che la cinquantesima edizione di Mido si svolgerà regolarmente, attenendosi alle normative sanitarie vigenti. In considerazione degli impedimenti agli spostamenti dalla Cina stabiliti dalle autorità a livello globale, sarà possibile che numerosi espositori e visitatori provenienti dal territorio cinese debbano rinunciare alla loro presenza in fiera – è la nota pubblicata in questi giorni – Mido 2020 si doterà di tutte le misure di prevenzione aggiuntive consigliate dalle organizzazioni sanitarie al fine di tutelare la sicurezza di espositori e visitatori”.