Home Politica Scritte contro Sala al Corvetto: “La riqualificazione è guerra ai poveri, basta...

Scritte contro Sala al Corvetto: “La riqualificazione è guerra ai poveri, basta sgomberi”

Sala

Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, è atteso questo pomeriggio a un evento dove presenterà un’iniziativa di riqualificazione legata alla Fondazione Cariplo, all’interno del quartiere Corvett. Si tratta del primo centro di aggregazione dell’associazione “La città intorno”, con un programma della Fondazione stessa. Il “benvenuto” del quartiere non è stato però dei più calorosi.

Da questa mattina, infatti, campeggiano sui muri della città alcune scritte contro il primo cittadino. “Beppe Sala infame, tornatene nei quartieri di lusso”, è solo una delle tante apparse in queste ore, alcune delle quali si rifanno agli sgomberi avvenuti nei mesi scorsi. “Fanno la guerra ai poveri e la chiamano riqualificazione. Basta sgomberi”, si legge su un altro striscione, retto da alcuni manifestanti della zona, nella quale sono presenti due centri sociali come il Corvaccio e il Rosa Nera, da tempo contrari alle opere di riqualificazione e di sgomberi.