Home Città Metropolitana Cronaca In liquidazione il “Clan 1899”, covo degli ultras del Milan sequestrato lo...

In liquidazione il “Clan 1899”, covo degli ultras del Milan sequestrato lo scorso giugno

E’ stato definitivamente chiuso e messo in liquidazione dalla Sezione misure di prevenzione del Tribunale di Milano il “Clan 1899”, locale storicamente utilizzato dagli ultras della Curva Sud del Milan. A giugno il locale era finito all’interno del sequestro da un milione di euro a carico di Luca Lucci, uno dei capi della Sud. Secondo gli inquirenti, infatti, il locale era base operativa per riunioni riguardanti non solo quanto avveniva in Curva ma anche i traffici di droga del Lucci, divenuto celebre anche per la foto con Matteo Salvini durante la festa degli ultras a dicembre del 2018.

Il locale, secondo quanto rivelato dall’amministratore giudiziario che ha preso in carico la situazione dopo la decisione dello scorso luglio, era in stato di forte incuria, il che sarebbe testimonianza di una mancata apertura al pubblico, come in realtà sarebbe dovuto essere. Prima della messa in liquidazione l’amministratore ha chiesto al Milan se avesse interesse a creare un “Nuovo Clan” da destinare al tifo organizzato, ma ha ricevuto risposta negativa.