Home Prima Pagina Derby da montagne russe, l’Inter vince da 0-2 a 4-2

Derby da montagne russe, l’Inter vince da 0-2 a 4-2

Antonio Conte Inter

Una stracittadina tra le più emozionanti degli ultimi anni si conclude con il successo dell’Inter nonostante un primo tempo concluso sotto 0-2 per le reti di Rebic e Ibrahimovic. Un punteggio ineccepibile, fino al 51′, quando un tiro al volo di Brozovic avvia la rimonta compiuta grazie a Vecino (gol due minuti più tardi), al colpo di testa di De Vrij su azione da calcio d’angolo e all’ultima firma di Lukaku in pieno recupero.

I 19 punti di differenza in classifica diventano 22, un abisso soprattutto per quel che si è visto in campo, dove fino al capolavoro del centrocampista croato si era vista una sola squadra in campo. A Conte il merito di aver trovato le contromisure giuste dopo un’analisi ex-ante evidentemente non azzeccata, a Pioli quello di aver preparato al meglio la partita ma di non aver saputo invertire la rotta, anche per qualche episodio sfortunato (un palo per tempo di Calhanoglu e Ibrahimovic, dalla parte opposta traversa per Eriksen).

Nella giornata di oggi l’Inter sta facendo svolgere le visite mediche allo svincolato Emiliano Viviano, dato che l’infortunio di Handanovic è ancora tutto valutare in termini di recupero.