Home Prima Pagina Pizzaut, il 2 aprile apre il locale gestito da ragazzi autistici

Pizzaut, il 2 aprile apre il locale gestito da ragazzi autistici

Il progetto Pizzaut per vedere aperta in Italia la prima pizzeria in Italia gestita da ragazzi autistici. Il progetto è di Nico Acampora, fondatore di Pizzaut. “Il progetto sembrava a tanti un sogno incredibile ma questi 2 anni di sacrifici, entusiasmo, formazione e di esperienze hanno trasformato i ragazzi di Nico in persone più capaci e competenti. In lavoratori veri – si legge sul profilo Facebook dell’associazione, nel post che annuncia l’apertura – Il 2 aprile non illumineremo un edificio di blu per un giorno, ma inaugureremo un “edificio” nuovo che darà tutti i giorni formazione, lavoro, dignità, speranza a tanti giovani autistici”.

Per sovvenzionare il progetto, l’associazione ha lanciato un crowdfunding per arrivare a raccogliere 100mila euro, ricevendo migliaia di donazioni. Prima di arrivare all’apertura del locale vero e proprio, in questi anni, i ragazzi di Pizzaut hanno fatto esperienza e formazione, arrivando a concorrere nel campionato mondiale della pizza.