Home Politica Milano intitola un giardino a Norma Cossetto, vittima delle foibe

Milano intitola un giardino a Norma Cossetto, vittima delle foibe

E’ in programma lunedì prossimo, in occasione del Giorno del Ricordo, la cerimonia di intitolazione del giardino di via Einstein a Norma Cossetto, studentessa istriana stuprata e gettata viva in una foiba dai partigiani jugoslavi.

La targa verrà scoperta in un evento al quale parteciperanno anche Filippo Del Corno, assessore alla Cultura del Comune di Milano, e Paolo Guido Bassi, presidente del Municipio 4. “Questa intitolazione – dice Bassi – è stata chiesta dal Municipio 4 e siamo felici di poterla celebrare nel giorno dedicato alla memoria delle vittime delle Foibe e del dramma patito da centinaia di migliaia di persone costrette ad abbandonare la loro terra perché ‘colpevoli’ di essere italiane. A 100 anni dalla nascita, finalmente, anche Milano dedica un luogo al ricordo di questa ragazza, per molti considerata un simbolo delle tante vittime senza nome scomparse nelle cavità carsiche”.