Home Città Metropolitana Cronaca Traffico di sostanze dopanti, sei arresti a Milano

Traffico di sostanze dopanti, sei arresti a Milano

I carabinieri del Nas di Milano hanno arrestato sei persone, tre delle quali sono finite in carcere e altrettante agli arresti domiciliari, al termine di un’indagine su un traffico di anabolizzanti e sostanze dopanti.

Queste ultime sarebbero state acquisite tramite ricette contraffate e poi rivendute nel mercato dei body builder e in quello dei frequentatori di palestre. Tra queste sostanze una delle più usate è l’ormone della crescita. L’accusa, per tutti e sei, è di associazione a delinquere.

Una delle prove a supporto delle forze dell’ordine sono una serie di intercettazioni ambientali nelle quali uno degli arrestati ha ammesso di essersi sentito male in seguito all’assunzione di uno di questi prodotti, nel marzo dello scorso anno. I prodotti messi sul mercato sono infatti potenzialmente molto nocivi per l’organismo, soprattutto quando somministrati senza un controllo medico.