Home Milano Zona 6 Cronaca Milano Zona 6 Nuovi sgomberi in via Gola, “liberati” tre appartamenti

Nuovi sgomberi in via Gola, “liberati” tre appartamenti

La zona di via Gola a Milano, tornata alla ribalta per quanto accaduto in occasione di Capodanno con una feroce aggressione a un gruppo di vigili del fuoco, è stata teatro di nuovi sgomberi nella giornata di ieri. L’operazione ha riguardato tre appartamenti occupati abusivamente non solo in via Gola ma anche in Via Pichi.

“Quello che da mesi denuncio – ha detto l’assessore regionale alla sicurezza Riccardo De Corato – oggi è supportato dai fatti. Clandestini e spacciatori hanno fatto del quartiere sui navigli la loro enclave. Queste operazioni di Polizia e pulizia devono ripetersi con una certa frequenza: il territorio deve essere riconsegnato a tanti onesti che da troppo tempo vivono nel terrore. Un ringraziamento va certamente alle Forze dell’ordine. I navigli, fiore all’occhiello della città, devono tornare ad essere un quartiere libero dalla droga e dalla criminalità”.