Home Cronaca Palpeggiamenti su una ragazzina a bordo della 91, 41enne agli arresti

Palpeggiamenti su una ragazzina a bordo della 91, 41enne agli arresti

petizione On Line Atm

Un uomo di 41 anni, originario di El Salvador, è stato arrestato dagli uomini della squadra mobile di Milano. E’ ritenuto responsabile di aver palpeggiato in maniera ripetuta e insistente una bambina di 12 anni mentre era a bordo dell’autobus numero 91. La giudice per le indagini preliminari Anna Calabi ha disposto per l’uomo la misura dei domiciliari. L’accusa è di atti sessuali su minorenne.

Il fatto è stato denunciato dalla babysitter della piccola e risale allo scorso 28 ottobre. La ragazzina ha confermato quanto avvenuto all’interno di un’audizione protetta. Le indagini hanno portato all’identificazione dell’uomo. Come riporta l’ordinanza, il 41enne avrebbe costretto la bimba “a subire ripetuti e insistenti palpeggiamenti con la mano sul pube, a bordo dell’autobus 91 tra viale Campania e piazzale Piola”.

Le immagini delle telecamere intallate sul mezzo di trasporto hanno confermato quanto raccontato sia dalla babysitter che dalla piccola. L’uomo è stato raggiunto nella sua casa di Cologno Monzese.