Home Cronaca ‘Ndrangheta, 18 arresti per frode fiscale. Colpita una famiglia attiva a Milano...

‘Ndrangheta, 18 arresti per frode fiscale. Colpita una famiglia attiva a Milano e in Lombardia

La Guardia di Finanza ha eseguito questa mattina diciotto arresti e un sequestro da 34 milioni di euro complessivi nell’ambito di un’indagine per frode fiscale concernente le attività di una famiglia di ‘ndrangheta attiva a Milano e nel resto della Lombardia. I militari di Milano e Lecco sono stati impegnati in varie regioni, tra cui anche Lazio e Calabria. Gli accusati dovranno rispondere a vario titolo di associazione per delinquere finalizzata alla frode fiscale, estorsione, usura e auto-riciclaggio.

Secondo quanto riportato dalla Guardia di Finanza, le indagini di polizia giudiziaria hanno consentito di scoprire una complessa “frode carosello” all’Iva nel settore delle telecomunicazioni, attuata mediante l’utilizzo di una fitta rete di società “cartiere” e “filtro”, site in Paesi dell’Unione Europea e non, intestate a prestanome con precedenti anche per associazione di stampo mafioso e traffico di stupefacenti.

In tre anni, dal 2015 al 2018, il gruppo criminale avrebbe evaso una cifra attorno ai 160 milioni di euro.