Home Cronaca Milano Zona 8 San Siro, giro di vite della Regione contro l’abusivismo

San Siro, giro di vite della Regione contro l’abusivismo

Il quartiere di San Siro torna al centro dell’attualità a Milano. Non solo per quanto sta accadendo allo stadio Meazza, per il quale Milan e Inter hanno presentato una proposta di riqualificazione accanto all’impianto che sorgerà in futuro. La Regione Lombardia ha infatti annuncito un giro di vite riguardo all’abusivismo nella zona negli appartamenti di edilizia popolare.

“Ringrazio Aler Milano per il lavoro e le iniziative che sta mettendo in atto per ripristinare la legalità nei quartieri popolari – dice l’assessore alle politiche sociali, Stefano Bolognini -. In particolare, i controlli nei confronti degli occupanti egiziani che stanno facendo emergere un mondo alternativo fatto di abusivismo. Oltre ad abitare irregolarmente gli alloggi, queste persone parrebbero estendere tramite i loro familiari la rete di controllo ad altre 130 abitazioni in diverse zone cittadine. Numeri che, mentre sono in corso le verifiche da parte del settore Sicurezza e Abusivismo di Aler, potrebbero crescere ancora. È un segnale forte di legalità soprattutto in un quartiere dove, per quanto riguarda le case popolari, stiamo dando una svolta. La priorità rimane combattere queste situazioni ovunque si presentino stroncandole il prima possibile”.