Home Milano Zona 6 Cronaca Milano Zona 6 Aggressione di Capodanno in via Gola, nove indagati

Aggressione di Capodanno in via Gola, nove indagati

Continuano le indagini per appurare le responsabilità per quanto avvenuto a Milano nella notte di Capodanno all’interno della zona di via Gola. Un gruppo di vigili del fuoco è stato infatti aggredito da alcuni ragazzi mentre era intento a spegnere i roghi accesi per festeggiare l’arrivo del 2020. Mentre svolgevano il proprio lavoro, i vigili sono stati accerchiati e aggrediti, con un lancio di oggetti e il furto di un mazzo di chiavi legato a un mezzo di trasporto dei pompieri.

Le prime indagini hanno portato all’iscrizione nel registro di nove persone, tre delle quali sono minorenni. Sono tutte accusate di concorso in incendio, resistenza a pubblico ufficiale, lancio di oggetti pericolosi e interruzione di pubblico servizio. Le forze dell’ordine hanno effettuato in tal senso una serie di perquisizioni nella zona di via Gola e di via Pichi. L’inchiesta è coordinata dal capo del pool antiterrorismo Alberto Nobili e del pm Paola Pirotta.