Home Arte L’Australia in mostra al PAC con il Naturist Tour

L’Australia in mostra al PAC con il Naturist Tour

Sabato 18 gennaio alle ore 20:30 l’artista Stuart Ringholt (Perth, 1971) propone una visita guidata che si terrà al Padiglione d’Arte Contemporanea (PAC), in cui sia lui che i partecipanti saranno nudi. La performance, che prende il nome di Naturist Tour, consisterà in una visita alla mostra “Australia. Storie dagli Antipodi”.

La pratica artistica di Stuart Ringholt spazia dalla performance al video, dall’arte partecipativa alla scultura, nelle quali si analizzano situazioni assurde che esplorano temi personali e sociali come la paura e l’imbarazzo.

Sul sito ufficiale del PAC si legge: “l’opera inverte il tema della nudità nella storia dell’arte […], una rara opportunità per rimuovere letteralmente le barriere materiali tra l’artista e il pubblico”.

EVENTO NATURIST TOUR

Nella mostra “Australia. Storie dagli Antipodi”, curata da Eugenio Viola, verranno proposte le opere di 32 artisti australiani con differenti background culturali. La rassegna viene presentata come la più grande ricognizione sull’arte australiana contemporanea mai realizzata al di fuori del continente. Le opere “indagano un’ampia costellazione di pratiche e prospettive culturali, storiche, politiche e sociali legate al contesto australiano, geograficamente agli antipodi rispetto a chi vive nell’emisfero settentrionale”.

Il Naturist Tour avrà una durata di due ore e la partecipazione è riservata ai soli adulti. La prenotazione è obbligatoria e il prezzo del biglietto è di 8 euro.