Home Milano Zona 4 Cronaca Milano Zona 4 Urla e bestemmie in chiesa a Milano, denunciato e arrestato

Urla e bestemmie in chiesa a Milano, denunciato e arrestato

polizia

Un ragazzo di 20 anni, di origini egiziane, è stato denunciato dagli agenti della Polizia di Stato intervenuti in viale Corsica su segnalazione di alcuni fedeli della chiesa sita in zona. Secondo quanto raccontato dai testimoni, infatti, il ventenne sarebbe entrato nella chiesa durante la messa prevista per il giorno dell’Epifania e si sarebbe messo a urlare bestemmie e improperi a pochi metri dal parroco, in quel momento intento a recitare l’omelia.

L’accusato è noto alle forze dell’ordine e ha alle spalle una serie di precedenti per alcuni episodi molesti. Avrebbe anche cominciato a insultare i presenti e per questo è stato denunciato e arrestato. E’ stato inoltre condannato a pagare una multa di 102 euro. In tasca, quando è stato prelevato dagli agenti, avevra alcuni grammi di droga e per questo alle accuse a suo carico è stata aggiunta quella di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.