Home Prima Pagina Nasce a Milano il Muro della gentilezza

Nasce a Milano il Muro della gentilezza

Verrà inaugurato il 7 gennaio prossimo in via Luigi Nono il primo Muro della Gentilezza di Milano. L’iniziativa è stata ideata e creata dal Tempio del Futuro perduto, nata due anni fa all’interno dell’ex Fabbrica del Vapore.

“Al Tempio celebriamo con arte e cultura la sopravvivenza della giovinezza in un momento storico colmo di ignoranza, odio e solitudine. Il Tempio del Futuro Perduto non è un locale, non è un club, non è un centro sociale. È un centro culturale sperimentale indipendente gestito da giovani”, scrivono gli organizzatori su Facebook.

Il Muro servirà per raccogliere vestiti invernali ed estivi, beni di prima necessità, libri, qualsiasi cosa possa servire a chi ne ha più necessità all’interno del quartiere e di Milano, siano essi senzatetto o poveri a cui verranno destinati i beni tramite missioni umanitarie.