Home Milano Zona 6 Cronaca Milano Zona 6 Incidente in via Bezzi, interrogato l’autista: un malore alla base dello scontro

Incidente in via Bezzi, interrogato l’autista: un malore alla base dello scontro

incidente

Dopo l’incidente avvenuto il 7 dicembre scorso in via Bezzi, uno scontro tra un autobus e un mezzo Atm che ha causato la morte di una passeggera (Shirley Ortega) e il ferimento di altri dodici, il pubblico ministero Rosaria Stagnaro ha ascoltato oggi l’autista del filobus. Secondo quanto raccontato dal legale dell’uomo, Salvatore Leotta, l’accusato avrebbe avuto un mancamento che gli ha annebbiato la vista e ha causato l’incidente (il mezzo ha attraversato l’incrocio in cui è avvenuto lo scontro nonostante avesse il semaforo rosso).

L’interrogatorio è durato circa un’ora e mezza. L’avvocato difensore ha raccontato che il suo assistito aveva avuto un altro malore pochi giorni prima, ma non sa a cosa fosse dovuto e non si è rivolto a un medico. Al momento non risulta che all’autista sia stato contestato l’utilizzo del telefono cellulare mentre era alla guida, particolare che era stato raccontato da una delle donne che erano sul mezzo di trasporto al momento dello scontro.