Home Città Metropolitana Cronaca Aggredì l’ex con l’acido, il gup respinge la richiesta di condanna a...

Aggredì l’ex con l’acido, il gup respinge la richiesta di condanna a 5 anni

Del Mastro

Il giudice per l’udienza preliminare di Busto Arsizio, in provincia di Varese, ha respinto la richiesta di patteggiamento a cinque anni presentata da Sara Del Mastro, 38 anni, ritenuta responsabile dell’aggressione con l’acido dell’ex fidanzato Giuseppe Morgante, 30 anni, rimasto sfigurato dopo l’assalto avvenuto sotto casa dell’uomo a Legnano, in provincia di Milano.

Secondo quanto spiegato a La Repubblica dall’avvocato di parte civile Domenico Musicco, che difende Morgante, “il giudice ha detto che la pena non era congrua”. Si andrà quindi a un nuovo giudizio per la donna, che era presente in aula, così come la vittima dell’aggressione.

Il 14 gennaio è previsto l’udienza preliminare, nella quale un altro giudice dovrà decidere se accettare il rito abbreviato, proposto oggi in subordine dal legale difensore, oppure no. In caso contrario si andrà a processo.